Focaccine al Lardo

Focaccine modificata scritta.jpg

Fatalismo… Volere del destino…
da ragazzina un pò ci credevo. Mi piaceva l’idea che “Qualcuno” sapesse perfettamente come far andare avanti la mia vita. Coglievo i segni, facevo delle scelte in base ai significati che estrapolavo dagli “eventi”. Mi sentivo protetta, guidata attraverso i segni verso il compimento del mio destino.
Poi, difficile dire con precisione quando, il senso di protezione si è trasformato in un senso di oppressione.
Desideravo fare una cosa, ma gli auspici non erano favorevoli: rinunciavo.
Facevo una cosa tanto desiderata, ma veniva sottolineata come un rimprovero da una pioggia battente o da un fallimento: senso di colpa.

No, senti! Vivere così è un pò troppo pesante per me. Ci si prende un pò troppo sul serio. Ci si sente al centro di un sistema troppo grande per riuscire a sopportarlo con il sorriso.

INGREDIENTI: per 8 focaccine
5 cucchiai d’olio
300 g di farina di manitoba
1 cucchiaino di sale
1/2 cucchiaino di zucchero
1/4 di cubetto di lievito
150 ml di acqua
fettine di lardo (magari quello di Colonnata)
pepe nero

TEMPO DI PREPARAZIONE:
3 ore e mezzo

PREPARAZIONE:
In una ciotola ho impastato la farina con 1 cucchiaio d’olio e l’acqua in cui avevo pecedentemente sciolto lo zucchero, il sale e il lievito. Ho coperto la ciotola con un panno e l’ho messa a lievitare in un luogo caldo (se possibile a circa 30-35° C) per 1 ora. Ho impastato di nuovo la pasta aggiungendo altri 2 cucchiai di olio e il pepe nero macinato al momento, poi ho messo a lievitare per 1 ora. Ho spianato la pasta così ottenuta e con una forma di 8 cm di diametro ho ritagliato 8 cerchi di pasta che ho coperto con un panno e ho messo a lievitare per 40 minuti. Ho cotto in forno già caldo a 250° C in modalità ventilata per 10 minuti. Quindi ho spennellato la superficie delle focaccine con il restante olio e ho lasciato finire la cottura per altri 5 minuti. Ho disposto si ciascuna focaccina 1/2 fettina di lardo.

Focaccine al Lardoultima modifica: 2009-01-07T18:58:00+00:00da paola_sq
Reposta per primo quest’articolo

5 Commenti

  • il lardo di conollata…ora purtroppo dopo queste feste….ci devo stare alla larga:-) buonissima la tua focaccia:-)
    Annamaria

  • la tua focaccia ha un bell’aspetto deve essere buonissima con il lardo!!!!!!!!!

  • aridaie,il lardo o di Colonnata o di casa mia è eccezionale, ma quanto si deposita nei fianchi!

  • ma io sono sempre a dieta ,e voi con queste focaccine al lardo mi fate subito prendere 2 kg comunque grazie le proverò

  • Grazie della ricetta! Ho provato a farle più volte (senza lardo) e, rispetto alle tue indicazioni, a me sono venute meglio quando non ho mescolato il lievito con il sale, bensì l’ho aggiunto alla farina e con forno ventilato ma a non più di 200°. A 250°, dopo 10 minuti erano già bruciate sotto.

Lascia un commento