Nov 13, 2009 - Antipasti, Verdure    11 Comments

Teglia di Patate e Funghi

Teglia di Patate e Funghi

 

Ancora Angelwitch… in una mail mi manda la ricetta di questa teglia di patate e funghi. Lei suggerisce i funghi porcini, ma stavolta non li trovo e la preparo con i cardoncelli. Glielo dico e le dico pure che mi è piaciuta lo stesso. Mi risponde che questa ricetta viene bene con qualsiasi tipo di funghi (tranne che con i chiodini), anche quelli surgelati misti… (“a volte ci si deve adattare, mia madre dice che un buon guerriero sa usare ogni arma…”)

 

 

 

INGREDIENTI: per 4 (teglia tonda di 22 cm di diametro)
2 spicchi d’aglio
olio extravergine di oliva
4 patate
400 g di funghi
origano
sale

TEMPO DI PREPARAZIONE:
60 minuti

PREPARAZIONE:
ho strofinato con l’aglio il fondo della teglia, quindi l’ho unta con un giro d’olio. Ho disposto le fette di patate spesse circa 1 cm. Un giro d’olio sulle patate. Ho coperto le patate con i funghi affettati anche sovrapponendoli un pò (“perché i funghi calano molto in cottura”). Ho sparpagliato qualche fettina di aglio, ho salato e aggiunto l’origano. Ancora un giro d’olio. Un dito d’acqua sul fondo della teglia.
In forno a 200° C per 5 minuti a teglia scoperta, quindi ho coperto con carta alluminio per 30 minuti.
(Se dopo 30 minuti il liquido non si è asciugato mettere sul fornello a teglia scoperta e aspettare che il liquido si asciughi).

Teglia di Patate e Funghiultima modifica: 2009-11-13T23:45:00+00:00da paola_sq
Reposta per primo quest’articolo

11 Commenti

  • che buona questa ricetta mi ricorda profumi liguri e piemontesi e poi che bella accompagnata da un mitico Mario Biondi 🙂

  • Ieri, in un momento di insana follia, sono stata colta dal raptus “visto che è scontato del 50% non posso privarmene” ed ho incautamente acquistato una busta di furnghi surgelati. Grazie mille, quindi, per questa bella teglia: la mia non sarà altrettanto buona dell’originale, ma almeno mi consentirà di utilizzare quei funghi! Grazie e buona domenica!
    P.S. Adoro Biondi, grazie per… l’accompagnamento!!

  • Federico, congustoblog: ciao. Ri-leggerti mi ha fatto piacere. Per la ricetta: hai ragione, lei (Angelwitch) m’ha detto di cucinare veneto-ligure. A presto.

    Barbara: sulla versatilità della ricetta ringrazio Angelwitch (l’ho fatta già due volte). Sugli acquisti compulsivi… chi non ne fà?

    Paola

  • ciao paolo in effetti da un pò non mi dedicavo un pò di tempo per me è ed sempre un piacere leggerti sul blog 🙂 è poi per me le domeniche sono le migliori per sperimentare provare ingolosire …

  • ops PAOLA ! il sonno della domenica fà brutti scherzi 🙂

  • Federico: come ti ha anticipato Paola, sono mezza genovese, con influenze di nonna mantovana, ma nata a Treviso, dove, è risaputo, è difficile mangiar male. Qui, come in Liguria c’è un vero “culto” per i funghi, pensa che c’è un mercato solo per loro, in una piazzetta dedicata….ma i sapori sono liguri, hai ragione. Io (ma sono di parte) la trovo ottima e tanto facile.
    Barbara: spero ti riesca ottima, così ti togli i sensi di colpa..Fai solo attenzione al liquido, i funghi surgelati possono “buttarne” di più. Casomai non metterlo subito e aggiungi un po’ di brodo bollente durante la cottura se occorre. Paola mi ha suggerito di risponderti io e così ubbidisco…
    Chiedo un parere: che faccio, tento anch’io un piccolo blog culinario, senza neppure prendere in considerazione la possibilità di farlo a livello di Paola che è fantastica e presenta benissimo le ricette?Se non riesco lo smetto.. il problema è il tempo: con 2 figli adolescenti e 8 gatti….. attendo parere spassionato.

  • Angelwitch: se apri un blog tutto tuo ti seguirò assiduamente. Ma commenterò pochissimo… vecchia abitudine…

    Paola

  • Grazie Paola, un giorno di follia faccio qualche prova. Forse. E tu mi manderai le mail con le tue ricette :-DD A dire il vero il tuo è l’unico blog dove ho mai scritto commenti. Sarà l’argomento, sarà che è invitante…ora basta, solo mail. Ma quella dei fazzoletti mi sembrava troppo carina per non dividerla con gli altri…il problema sarà fotografare qualcosa prima che questi barbari la facciano sparire! Ma lì sei troppo brava tu si potrebbe fare un album con le tue foto.

  • Mmmmmmmmm, mammina che golosità questa teglia!!!!!!!!

  • Grazie per questa ricetta, appena ho visto la foto mi è venuta l’acquolina in bocca, mi sono messa subito in cucina per cercare di cucinarla come fatta da te……………….
    L’unica cosa che vorrei aggiungere e che vicino a questo bel piatto manca un bel bicchiere di vino, da sorseggiare con gli amici tra un boccone e un’altro!!!!!!!!
    Che ne dite???!!!I miei amici ieri sera mi hanno regalato una bottiglia di aglianico davvero buono, si chiama Lùcchero dell’azienda vinicola Janare perchè non lo provate anche voi???
    Fatemi sapere cosa ve ne sembra!

  • Ingrid: buon cibo e buona compagnia vanno sempre coccolati con del buon vino…

    Paola

Lascia un commento