Gen 5, 2010 - No Food    20 Comments

Buon Anno?

 

Buon Anno?

Sarà perché non ho mangiato lenticchie a capodanno?!…


Rientro a casa il 3 gennaio alle 00.15 dopo un viaggio della speranza durato tredici ore causa traffico intenso e primo giorno di saldi.

BUIO e SILENZIO

Strano, vero? Ma sono ottimista

 

Casa fredda. Stranissimo, ma sono ottimista.

 

Dal ceck-up di routine dopo il rientro risulta che:

– L’interruttore generale della corrente è saltato

– La caldaia è in tilt totale: acqua calda e riscaldamento sono andati

– Il modem non si accende neanche

– Il computer subisce la stessa sorte del modem

– Il decoder satellitare fischia

– Il telefono portatile fa uno strano rumore sordo

– Tutto quello che era nel frizer del frigorifero è scongelato (da buttare)

 

Alle 2.00 a.m. del 3 gennaio mi ritrovo catalettica e con le mani nelle mani seduta sul bracciolo del divano: avevo freddo, non potevo andare su internet, non sapevo se avrei perso i dati del computer e non potevo accendere la TV.

 

Pare che il primo gennaio 2010 alle ore 10.02 un fulmine abbia colpito il palazzo dove vivo.

BUM

 

Il mio computer in questo momento è in assistenza e non so quando me lo restituiranno né quanto mi costerà (ma voglio essere ottimista!).

Ieri ho comprato un nuovo telefono: 29.99 euro

Ieri mi hanno sostituito il modem: gratis

Poco fa è andato via il tecnico della caldaia: solo 95 euro (vedi che essere ottimisti conviene?!)

Ancora non so quando ripristineranno la parabola della TV (ma chissenefrega)

 

Insomma, sembrerebbe quasi tutto sistemato. Ma proprio oggi (mentre avevo il tecnico della caldaia all’opera) mi accorgo che c’è acqua nel bagno. L’acqua trabocca dalla tazza!!! EccheCazzo!!! La colonna dello scarico è otturata e se qualcuno dei condomini che mi abita sopra usa il bagno o la cucina io “lo vengo a sapere”. Occorre spurgare con urgenza…

 

Ma continuo ad essere ottimista (anche se comincio a sentirmi un po’ cretina con tutto questo ottimismo!)

 

Il prossimo post? Bella domanda. Non prima di rientrare in possesso del mio computer.

 

E visto che sono ottimista, metto questa canzone che è un inno all’ottimismo (e forse la più bella canzone del mondo)

 

 

Buon Anno?ultima modifica: 2010-01-05T17:20:00+01:00da paola_sq
Reposta per primo quest’articolo

20 Commenti

  • Si, vabbe’… il prossimo post scrivilo insieme all’esorcista !!! E che cavolo… va bene un po’ di sfiga ma tu hai concentrato in 3 giorni tutta la sfiga di un anno !!!
    Ma si…. siamo ottimisti quest’anno… 😀

  • a Jacopo: spero che sia come dici tu: la sfiga di un anno concentrata in tre giorni.
    E se fosse solo l’inizio? Ma voglio essere ottimista 😀

    Paola

  • Sono ottimista, allora ti auguro un anno che sara meglio dal principio. Da leggerti il piu presto possibile.

  • a mamina: e dire che in questi giorni di blocco forzato avrei avuto tutto il tempo e tutta l’ispirazione necessarie per provare delle nuove ricettine…

    Paola

  • be….. volendo essere ottimisti si può dire che la tua dose di sfiga la stai consumando tutta concentrata!
    coraggio…. poi sarà tutto più facile….
    a voler essere ottimisti….
    incrocio baffi e codina e ti auguro di resistere!!!!

    nasinasiconsolatori

  • Cara, fai bene ad essere ottimista, bisogna sempre guardare il lato positivo delle situazioni!!!
    Ma che sfiga però una dietro l’altra te ne è capitata!!!!
    Baci!

  • a miciapallina: resisto! resisto! resisto! Ce la posso fare…

    a stefania: non tutto il male viene per nuocere. Ma quanto sono ottimista?! :-DD

  • Stellina, Buon Anno !… Un paranoico nazi come me ( hey, è solo una battuta ! ) stacca tutto, anche per 6 ore di assenza, ma , come dice l’ I Ching : ” non c’è colpa ” ( che tradotto signica : ” Sfigaaa…..” )

    Se ti può rilassare…sto usando il laptop ” d’emergenza” , il desk mi si è ” fritto ” giusto sotto le ferie….

    Rileggi il saggio Seneca nelle ” lettere a Lucillio” e ripassa un paio di brutte parole…. Ridendo in faccia al dannato destino :-))))

    Piero… con un abbraccio, giuro che ti capisco, capitato anche a me…. grrr….

  • a Piero: io invece non sono paranoica per niente e lascio sempre tutto attaccato anche quando parto per 40 giorni… e di certo non avrei mai staccato il telefono (è passato da lì, ecco perché ha bruciato i modem e i computer attaccati ai modem).
    Grazie, davvero, per la solidarietà.

    Paola

  • per quanto mi riguada se qualcuno il prossimo anno si azzarda a farmi degli auguri di qualsiasi tipo essi siano lo uccido…..evidentemente questo 2010 ha preso una brutta anda un po’ per tutti!!!!!ma grazie al cielo ci sei tu con le tue ricette e che con questo dico tutto..besos querida!!!!!

  • ….io ora non sò se è bene che te lo dica…. ma tu sai xchè è avvenuto tutto questo vero????

    eh, io non la nomino! fa un pò te!!!!!

    1 abbraccio e dai ormai x quest’anno hai dato, stai tranquilla ormai!!!!
    🙂

    PS: ti mando 2 ricette!!!

  • Forza Paola! L’ottimismo é il sale della vita!

    Un saluto da Berlino!

    Anna

  • a Marihellen: già a vent’anni avevo notato che gli anni pari mi portavano sfiga!

    Marianna: ti mando la mia mail così mi invii le tue ricette. Solo che qui la prognosi del computer ancora non è stata sciolta, quindi non so quando potrò ricominciare a postare…

    Anna: ma lo sai che avevo deciso di parlare di te nel post che avrei pubblicato al mio rientro?

    Paola

  • :-)…ecco perché é saltato tutto : “non scrivere quel post!”

    SCHERZO! non penso di influire cosí tanto sull’universo da far entrare un fulmine nel modem.

    Tienici aggiornati!

    Abbraccio, Anna

  • Càpito da te in un ottimistico momento buio e mi dispiace davvero: spero di ripassare a trovarti quando le cose avranno ripreso il loro corso, tranquillamente.
    Un abbraccio solidale (ed ottimista) 😉

  • Finalmente, dopo tanto tempo, ho la connessione ripristinata come si deve e riesco ad accedere al tuo blog e farti gli auguri!

    Cara Paola pensa positivo e non tirartela addosso la sfiga. Certo alcuni avvenimenti accadono più in certi periodi che in altri, ma si tratta di coincidenze: IMPORTANTE è PORSI LA DOMANDA CORRETTA. COSA DEVO IMPARARE DA QUESTO??

    Come cantava Snoopy ” It’s a long way to Tipperary” facendo il verso agli eroi della RAF !

    Un sorriso! AUGURI Renata

  • insomma mi sembra che cela stiamo prendendo un p’ comoda…comincio ad extranarti…..quando rientri ….?….besos

  • a Marihellen: essere strigliata da te proprio non me l’aspettavo e mi ha fatto ridere molto. Gli aggiornamenti sullo stato di salute del mio computer sono di ieri: finalmente è pronto e sembra che non abbia perso i miei dati (il tutto “solo” con 240 euro). Quindi oggi me lo riporto a casa. Ma… chissà quando mi deciderò a postare una nuova ricetta?!

    Ciao cara,
    Paola

  • Beh, Paola, oggi è Imbolc, e la Luna è piena… quindi smuoviti :-)))

  • a Piero: crisi, grossa crisi: quale ricetta dopo così tanto tempo? Sarà il caso di pensarci ancora un pò! 😀

    Paola

Lascia un commento